Humour

Humor

Approfondimenti

Sono entrambi corretti: la differenza sta nel fatto che il termine "humour" appartiene al vocabolario inglese, mentre "humor" è un termine americano. L'importante è che la totalità del testo che state scrivendo segua lo stesso criterio!


Assenso

Assenzo

Approfondimenti

Si scrive assènso. La parola viene dal latino assensus. Il silenzio assenso, scrive il Sabatini-Coletti, è un comportamento inattivo, specie nella pubblica amministrazione, cui la legge, in caso di mancato o diverso pronunciamento, attribuisce valore di accoglimento di una istanza, oppure di tacita accettazione o approvazione. 


Ottimizzazione

Ottimizzazzione

Approfondimenti

Davanti a -ion le consonanti g e z non vanno mai raddoppiate; dunque, dovete scrivere addizione, sottrazione e colazione, non addizzione, sottrazzione e colazzione; lo stesso vale per ottimizzazione

Consultando qualunque dizionario, potrete constatare che l'unica forma corretta è quella con una sola z.


Transpallet

Transpalette

Traspallet

Approfondimenti

Bisogna prima di tutto dire che il bancale (o pancale o paletta) in francese si indica con il termine palette, mentre in inglese con pallet. 

Il carrello per trasportare bancali in francese viene chiamato transpalette (da transport e palette), mentre gli inglesi lo chiamano pallet jack (o pallet truck). Per questo motivo sarebbe più opportuno chiamarlo transpalette. Diversamente da quanto potrebbe sembrare, il termine transpallet è tutto italiano. La ricerca su google di transpallet restituisce ben 1.100.000 risultati tutti rigorosamente in lingua italiana.


Labbra

Labbri

Labbre

Approfondimenti

La parola labbro è una di quelle parole dotate sia di plurale femminile che maschile. È opportuno, tuttavia, fare una distinzione: quando vogliamo riferirci ai bordi di una ferita o ai margini di un qualsiasi perimetro utilizzeremo il pluralre maschile labbri; utilizzeremo, invece, il plurale femminile labbra se ci riferiamo alle labbra della bocca o di altre parti anatomiche.


Ispirazione

Inspirazione

Approfondimenti

Si scrive ispirazione. Pur derivando dallo stesso verbo latino [inspiràre, composto dalla particella in- (che si traduce con "dentro") e il verbo spirare (che si traduce con "soffiare")], ispirazione indica l'atto e l'effetto dell'ispirare, dell'ispirarsi. Inspirazione, invece, è corretto quando viene utilizzato con il significato di "introduzione dell'aria nei polmoni".


Ispirare

Inspirare

Approfondimenti

Si scrive ispiràre. Pur derivando dallo stesso verbo latino [inspiràre, composto dalla particella in- (che si traduce con "dentro") e il verbo spirare (che si traduce con "soffiare")], ispirare significa "suscitare una sensazione o una passione". Inspirare, invece, è corretto quando viene utilizzato con il significato di "immettere aria nei polmoni".


Wi-Fi

Wifi

WiFi

Uai Fai

Approfondimenti

Si scrive Wi-Fi. Si tratta di un marchio nato nell'agosto del 2000. Wi-Fi corrisponde all'acronimo di "Wireless Fidelity". Il brand richiama in qualche modo l'acronimo Hi-Fi ("High Fidelity").

Si può anche scrivere Wifi o WiFi, ma non scrivete mai "uai fai".


Veniale

Venale

Approfondimenti

Se intediamo usare l'aggettivo con il significato di "che merita perdono, peccato non grave che non priva della grazia divina", tipico del linguaggio religioso, la forma corretta è VENIALE.

Fate attenzione a non confonderlo con l'aggettivo "venale", che ha differenti significati:

  1. che  può essere comprato o venduto (sinonimo: commerciale);
  2. che viene fatto per denaro;
  3. avido di denaro.

Impasse

Empasse

Approfondimenti

Questo vocabolo appartiene al vocabolario della lingua francese e si scrive "impasse", ma si pronuncia "empàs" (da qui deriva il dubbio sulla corretta grafia del termine).
Impasse è un nome femminile francese invariabile che indica un problema che non si riesce a risolvere, una situazione difficile da superare.


Décolleté

Decolté

Approfondimenti

Questo vocabolo deriva dalla lingua francese e si scrive "décolleté", non decolté. In francese si scrive "décolletée".

La forma plurale in italiano è "décolletés". Con questo termine si può indicare:

  1. la scollatura di abiti femminili;

  2. un modello di scarpa femminile senza allacciatura.


Viceversa

Vice versa

Approfondimenti

L'avverbio "viceversa" si scrive tutto attaccato. Tale avverbio può avere più significati:

  1. in senso opposto: andare da qui a scuola e viceversa;
  2. al contrario: prima rifletti, poi agisci, non viceversa;
  3. reciprocamente, a sua volta: il datore di lavoro deve rispettare i propri dipendenti e viceversa.

Quell'altro

Quel altro

Approfondimenti

Si scrive Quell'altro, con l'apostrofo. Siamo infatti in presenza di ELISIONE (= perdita della vocale finale di una parola davanti alla vocale iniziale della parola seguente), normalmente segnalata dall’apostrofo (es.: un'amica). L’elisione della vocale finale crea un legame con la parola successiva, cosa che non accade nel TRONCAMENTO (in cui, infatti, l'apostrofo non è richiesto).


Fotogenico

Fotoigenico

Fotoigienico

Approfondimenti

L'igiene non ha nulla a che vedere con questo termine. Si scrive fotogènico. L'aggettivo è la composizione dei due termini foto- e -genico (che vuol dire "dare origine"). Una persona fotogenica è particolarmente predisposta, spesso per il bell'aspetto, ad essere fotografata.


Scarica l'APP di
Come si scrive?

Come si scrive una lettera formale?


Prova il QUIZ di "Come si scrive?" e dimostra di essere un campione!