"Aerare, Aereare o Areare?" - Durata lettura: min.

Si scrive Aerare, Aereare o Areare?

Aerare

Aereare

Areare




La forma più comune del verbo è "AERARE". Meno comune ma corretta è la grafia "aereare", diversamente da "areare", che è una forma scorretta e quindi da evitare.

Il verbo deriva da "aere", a sua volta derivato dal latino āēr āĕris. La coniugazione dell'indicativo presente è quindi "io àero o aèreo, tu àeri o aèrei...".