"Cassa Integrazione o Cassa Integrale?" - Durata lettura: min.

Si scrive Cassa Integrazione o Cassa Integrale?

Cassa Integrazione

Cassa Integrale

Il quesito di oggi scaturisce dalla necessità di cercare di porre un freno alle numerose persone che, ogni giorno sempre di più, sbagliano a scrivere la forma corretta della parola che andremo ad analizzare. "Si scrive Cassa integrazione o Cassa integrale?", la risposta a questa domanda è Cassa Integrazione.

Cos'è la Cassa Integrazione? Perché si scrive così?

Per spiegare cos'è la Cassa Integrazione, riportiamo la definizione fornita dal sito dell'INPS: "La Cassa integrazione (guadagni) è un Ammortizzatore sociale previsto dalla legislazione italiana che consiste in una prestazione economica erogata dall’INPS. Integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori che si trovano in precarie condizioni economiche a causa di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa.".

La cassa integrazione e sempre esistita, tuttavia, oggi più che mai, è diventata una parola di tendenza, a causa degli effetti disastrosi del Covid-19 sull'economia italiana e mondiale.

La locuzione è composta dalle parole cassa e integrazione; la parola cassa, in questo caso, si riferisce allo stipendio percepito da un lavoratore; l'integrazione, invece, rappresenta l'azione di integrare la parte o la totalità dello stipendio non percepito.

Quindi, non lasciatevi trarre in inganno dal significato della parola integrale (che vuol dire totale, completo); la risposta corretta al nostro quesito è solamente una.

Aiuta la lingua italiana a sopravvivere

Se conosci qualcuno che ha sbagliato a scrivere questa parola faglielo sapere, condividendo questa pagina.