"Fintantoché o Fintanto che o Fin tanto che?" - Durata lettura: min.

Si scrive Fintantoché o Fintanto che o Fin tanto che?

Fintantoché

Fintanto che

Fin tanto che

La congiunzione si può scrivere in tutti e tre i modi: fintantoché (con l'accento acuto (é), non grave (è). L’accento acuto rende la vocale chiusa, mentre l'accento grave la rende aperta), fintanto che (senza accento sulla e) e fin tanto che.

Non scrivete fintantocché perché non esiste.

Fintantoché è una congiunzione temporale che ha il significato di "finché, fino a quando" e introduce una frase temporale.

La forma più diffusa tra le tre è quella tutta unita fintantoché.

Diventa un ambasciatore della lingua italiana

Se conosci qualcuno che ha sbagliato a scrivere questa parola faglielo sapere, condividendo questa pagina.