"Giornatacce o Giornataccie?" - Durata lettura: min.

Si scrive Giornatacce o Giornataccie?

Giornatacce

Giornataccie

Avete trascorso delle brutte giornate ma non sapete se quelle che avete passato siano state delle giornatacce o delle giornataccie? Si scrive giornatacce, senza la -i tra la c- e la -e.

Qual è il significato di giornatacce? Qual è il suo significato?

Il significato di giornatacce è "brutte giornate" ed è il plurale di giornataccia.

Perché si scrive giornatacce e non giornataccie?

Il plurale dei nomi che al singolare terminano in -cia e -gia (Ciliegie o ciliege? Provincie o Province? Gocce o Goccie?) è una delle questioni che più genera incertezza tra i parlanti e gli scrittori della lingua italiana. La regola del plurale dei nomi in -cia, -gia, -scia è la seguente:

  • le parole in cui le terminazioni -cia e -gia sono precedute da vocale formano il plurale in -cie e -gie: scriveremo dunque ciliegie, camicie, micie, valigie;
  • le parole, come giornataccia, in cui -cia e -gia sono precedute da consonante formano il plurale in -ce e -ge: scriveremo dunque giornatacce; pronunce; gocce; bolge; frange...

Aiuta la lingua italiana a sopravvivere

Se conosci qualcuno che ha sbagliato a scrivere questa parola faglielo sapere, condividendo questa pagina.