"Illeggibile o Inleggibile?" - Durata lettura: min.

Si scrive Illeggibile o Inleggibile?

Illeggibile

Inleggibile




L'aggettivo è formato da in e leggibile, derivato dal verbo leggere.

Allora perché non è corretto dire e scrivere inleggibile? L'aggettivo ha subìto il fenomeno dell'ASSIMILAZIONE LINGUISTICA, che si verifica quando un fono modifica il fono precedente (assimilazione regressiva) o il fono successivo (assimilazione progressiva). L'assimilazione può essere parziale se il cambiamento è parziale, totale se il cambiamento è totale.

In + leggibile > illeggibile è un esempio di assimilazione totale regressiva; in questo la L modifica la precedente nasale N. Altri esempi di assimilazione totale regressiva sono:

in + logico > illogico, in + mobile > immobile, in + ragionevole > irragionevole.