"Irruzione o Irruzzione?" - Durata lettura: min.

Si scrive Irruzione o Irruzzione?

Irruzione

Irruzzione



Irruzione o Irruzzione?

Un quesito molto in voga tra poliziotti e galeotti è "Irruzzione o Irruzione? Con una o due -z?". Per rispondere alla domanda ci serviremo della seguente regola grammaticale: davanti a -ion le consonanti -g e -z non vanno mai raddoppiate; dunque, si scrive irruzione, con una sola -Z. Ogni dizionario potrà confermarvi quanto è stato appena scritto.

Cosa vuol dire irruzione? Qual è il suo significato? Quali sono i suoi sinonimi? 

L'irruzione è l'entrata improvvisa e violenta in un luogo. Per quel che riguarda la sua etimologia, la parola deriva dal latino irruptionem, che è il participio passato del verbo irrumpere. Il suo sinonimo più calzante è blitz, tra gli altri sinonimi ritroviamo: incursione, scorreria e invasione. Ritirata e fuga sono i suoi contrari.

Frasi con irruzione

  • Tensione al Comune, uomo fa irruzione e "pretende colloquio" con il sindaco.
  • Irruzione della polizia nel nascondiglio abusivo. Trovata droga per 12mila euro. Nei guai due giovani con precedenti penali.

Irruzioni o Irruzzioni?

Come già accade per il singolare, anche al plurale si scrive irruzioni, con una -z.

Quesiti simili

Tra i quesiti simili a quello appena descritto ricordiamo i più consultati: