Si scrive Nessun altro o Nessun'altro?

Nessun altro

Nessun'altro



Si scrive NESSUN ALTRO, senza apostrofo. Non siamo infatti in presenza di elisione (= perdita della vocale finale di una parola davanti alla vocale iniziale della parola seguente), normalmente segnalata dall’apostrofo (es.: un'amica), bensì di un TRONCAMENTO (o apocope).

Il troncamento consiste nella caduta di una vocale (es.: nessun per nessuno) o di una sillaba (es.: gran per grande) in fine di parola, senza che ciò dipenda da come cominci quella successiva.