"Pullman o Pulman?" - Durata lettura: min.

Si scrive Pullman o Pulman?

Pullman

Pulman




Pullman o Pulman?

Se state per andare in gita ma non sapete se si scrive pulman o pullman, siamo qui per darvi una mano. Rimandiamo la spiegazione del perché sia corretto scriverlo in questa maniera e diciamo subito che si scrive pullman, con due -l. Sia pulman, con una -l, che pullmann, con due -l e due -n, sono errate.

Che vuol dire? Qual è il suo significato? Perché si scrive così?

Per quanto riguarda la sua etimologia, la parola deriva dal nome dell'ingegnere statunitense, George M. Pullman (1831-1897), che lo ideò; per essere più precisi, alla fine del XIX secolo l'uomo sviluppò un nuovo tipo di carrozza ferroviaria che prese il suo nome. 

Per quel che riguarda il suo significato, nella lingua italiana la parola pullman viene utilizzata per identificare una tipologia ben precisa di autobus: a differenza del classico bus urbano, il pullman viene utilizzato per tratte di media-lunga percorrenza, soprattutto perché è dotato di numerosi optional (sedili comodi, toilette a bordo, climatizzazione, wifi, ecc...) che rendono i lunghi viaggi meno noisi e stancanti; per riferirsi allo stesso tipo di autobus i paesi anglosassoni utilizzano la parola coach; con la parola pullman gli inglesi si riferiscono a una carrozza ferroviaria di lusso.

Qual è il plurale di pullman? I pullman o i pullmans?

Come gran parte dei forestierismi adottati dalla lingua italiana, pullman rimane invariato al plurale; per tale motivo si scrive i pullman, senza la -s finale.

Pullmino o Pulmino?

Il diminutivo di pullman può essere scritto in entrambi i modi; dunque, è corretto sia pulmino, con una -l, che pullmino, con due -l; i più importanti dizionari (il Treccani e il Gabrielli) ci confermano quanto abbiamo appena scritto e utilizzano come forma principale pulmino, con una -l; tale forma è quella più diffusa e utilizzata. 

Per quel che riguarda la sua capienza, generalmente un pulmino può contenere dalle 9 alle 12 persone.