Si scrive Rinnovo, Rinnovamento o Rinnovazione?

Rinnovo

Rinnovamento

Rinnovazione

I vocaboli sono tutti corretti, ma assumono significati con sfumature differenti. Il dizionario Sabatini Coletti spiega nel seguente modo i primi due termini:

  • RINNOVO: 1) sostituzione di qualcuno o qualcosa (rinnovo delle cariche); 2) proroga della validità di qualcosa (rinnovo della patente);
  • RINNOVAMENTO: 1) sostituzione o ammodernamento di ciò che è vecchio; 2) figurativo: cambiamento con il quale si affermano idee, valori, istituti nuovi; 3) figurativo: trasformazione interiore, spirituale.

Il termine "rinnovazione" indica l'azione del rinnovare o del rinnovarsi e, nella Santa Messa, il rito con il quale i fedeli rinnovano le promesse battesimali.