Si scrive Soprassedere o Soprasedere?

Soprassedere

Soprasedere

La preposizione "sopra", usata come prefisso per la formazione di parole composte, causa il raddoppiamento della consonante iniziale della parola successiva: soprammobile, sopracciglio, sopravvivere, sopraffare, sopraffino, sopraggiungere, soprannome, ecc...

Questa regola è valida pure per SOPRASSEDERE, che, infatti, si scrive con 2 V.

Il verbo deriva dal latino tardo suprasedere, composto da supra (lat. clasico "super") + il verbo sedere (= sedere, stare).